Giovedì 8 giugno ore 17.30, Cinema Massimo (sala 3)

CinemAmbiente è un appuntamento importante per chi si occupa di ambiente e sostenibilità e a cui come Bike Pride siamo molto legati. Anche Gabriele era molto legato a questo evento. Negli anni abbiamo organizzato come Bike Pride varie iniziative per il festival: da pedalate eleganti a parate colorate e divertenti, alla competizione Bike versus Car.
Abbiamo quindi accolto subito l’invito organizzare un evento in memoria di Gabriele: non poteva che essere in questo festival e il tema non poteva che essere Città 30.

Gabriele Del Carlo, da sempre attivista a favore dell’ambiente e della mobilità attiva, è stato tra i fondatori dell’associazione Fiab Torino Bike Pride, che quest’anno festeggia i dieci anni di attività e che ha contribuito in modo significativo a rendere Torino una città più ciclabile e vivibile.

A poco più di due mesi dalla prematura scomparsa di Gabriele, l’associazione e CinemAmbiente vogliono ricordarlo, rendere omaggio e dare seguito al suo instancabile impegno nel dedicare ai temi della sostenibilità il suo tempo e le sue competenze.

Finalmente il dibattito pubblico sul progetto Città 30, volto a migliorare la qualità di vita dei centri urbani, garantendo una maggiore qualità dell’aria e la riduzione dell’inquinamento acustico, si è aperto anche in Italia, dove sulla spinta di numerose comunità, di associazioni, amministrazioni locali e parlamentari, di recente è stata lanciata la proposta di legge nazionale sulle Città 30 nel nostro Paese.

Intervengono:

  • Gaetano Capizzi, Direttore di CinemAmbiente
  • Elisa Gallo, presidente Fiab Torino Bike Pride, consigliera nazionale Fiab
  • Andrea Colombo, esperto strategico di mobilità sostenibile, spazio pubblico e ambiente della Fondazione Innovazione Urbana, Bologna
  • Chiara Foglietta, Assessora alla mobilità e alla transizione energetica del Comune di Torino

Modera Giuseppe Piras, attivista ambientale e coordinatore alla Mobilità in Circoscrizione 7

È attiva una raccolta fondi a nome di Gabriele, a cui si può contribuire qui: http://bikepride.net/raccolta-fondi-pedaliamo-con-gabriele/